SSD Tennis Tavolo
Reggio Emilia
A1 maschile, la prima doppietta del francese Romain Lorentz con la maglia del Reggio Emilia Ferval

febbraio 11, 2021
Venerdì scorso a Milano è stato determinante con la sua doppietta (3-0 contro Luca Manca e 3-1 contro il cinese Guo Ze) nel secondo successo stagionale (in tre partite)  in A1 maschile del Reggio Emilia Ferval, sodalizio dove è arrivato in questa stagione che rappresenta anche la sua prima esperienza in Italia per un giocatore di livello internazionale. La vittoria in terra meneghina ha regalato due punti alla squadra del presidente Paolo Munarini, ma anche la prima doppietta per il giocatore transalpino con la maglia reggiana. Nel 4-1 sul tavolo lombardo spicca la prestazione di Romain Lorentz, giocatore francese classe 1993 che quest’anno dà man forte al Reggio Emilia Ferval nell’avventura nella massima serie.

La tua prima doppietta italiana è arrivata a Milano: sei soddisfatto?
“Sì, sono molto soddisfatto di aver vinto le mie due partite, soprattutto battendo un ottimo giocatore come il cinese Guo Ze. Inoltre, la squadra ha vinto, quindi è stato un match perfetto”.
Per il Reggio Emilia Ferval, seconda vittoria in tre match: un buon debutto nella massima serie.
“Due vittorie e un ko contro Messina, la squadra favorita del campionato, sono un buon debutto in un percorso che spero continui nella sfida in arrivo contro Norbello (sabato 20 febbraio a Reggio,ndc)”
Com’è a tuo avviso il livello dell’A1 italiana?
“Il livello del campionato italiano è buono, ci sono molti buoni giocatori ed è molto interessante confrontarsi”.
Come ti trovi nell’ambiente del Tennistavolo Reggio Emilia?
“Mi trovo bene nella squadra, il presidente Paolo Munarini e tutti i giocatori mi hanno accolto molto bene; sono contento di aver scelto questo club”.
Cosa ti piace maggiormente della tua nuova squadra?
“C’è una bella coesione, tutti aiutano tutti e spero che questo ci permetta di avere i migliori risultati possibili”.
Dove può arrivare il Reggio Emilia Ferval in A1?
“Non so esattamente a quale posizione potremo terminare perché non conosco ancora tutte le squadre, ma bisogna avere ambizione e giocare tutti i match al cento per cento per provare a finire il campionato più in alto possibile”.
 
Nella foto, Romain Lorentz, francese del Tennistavolo Reggio Emilia Ferval


ARCHIVIO NEWS


© 2021 SSD Tennis Tavolo Reggio Emilia, Via Mazzacurati, 11 - 42122 Reggio Emilia (RE) - posta@ttreggioemilia.it
Privacy | Website by Clicom